• on maggio 5, 2021

Francesco: per un cristiano non c’è distizione tra azione e preghiera

All’udienza generale il Papa parla della preghiera di contemplazione e la definisce il “respiro” del rapporto dell’uomo con Dio: nel Vangelo c’è un’unica, grande chiamata, quella a seguire Gesù sulla via dell’amore, “carità e contemplazione sono sinonimi”