• on ottobre 27, 2019

Il Papa chiude il Sinodo: il grido dei poveri è grido di speranza della Chiesa

Nell’ omelia della Messa di chiusura del Sinodo per l’Amazzonia, Papa Francesco sottolinea che per praticare la “religione di Dio” e non quella “dell’io” dobbiamo riconoscerci poveri dentro, e fare nostro il loro grido, così la nostra preghiera “salirà dritta a Dio”. E ci sono cattolici che dimenticano che il vero culto a Dio “passa sempre attraverso l’amore del prossimo”