• on gennaio 11, 2020

Il Papa: siano tutelati scuole e ospedali cattolici in Etiopia ed Eritrea

Non si cada più nella guerra fratricida, si faccia ancora molto per seguire pastoralmente chi lascia il proprio Paese, e alla Chiesa cattolica in Etiopia ed Eritrea sia garantita la libertà di servire il bene comune. Sono i tre punti centrali del discorso che stamani il Papa ha rivolto, ricevendo in udienza il Pontificio Collegio Etiopico