• on Novembre 10, 2022

Il Papa: non preti “superuomini” ma con il cuore al ritmo di quello di Gesù

Nel discorso consegnato ai partecipanti al Corso per rettori e formatori dei seminari latinoamericani, Francesco sottolinea che le motivazioni vocazionali autentiche sono “la sequela del Signore e l’instaurazione del Regno di Dio”: coloro che sono impegnati nella formazione sacerdotale sono chiamati ad educare “con la loro vita, più che con le loro parole”

Leggi Tutto