• on novembre 6, 2020

Francesco scrive alla Piccola Casa della Misericordia di Gela: faro di luce e di speranza

Nel buio della sofferenza, la struttura .di Gela è una testimonianza della tenerezza e della misericordia di Dio. Lo scrive Papa Francesco in una lettera indirizzata a don Pasqualino Di Dio, il sacerdote che ha dato vita alla Casa. L’ iniziativa è anche un esempio di Chiesa in uscita, osserva il Papa. Nata nel 2013, si occupa dei più svantaggiati della città siciliana, offrendo sostegno e opportunità