• on novembre 12, 2021

Assisi, l’abbraccio del Papa ai poveri del mondo: ridiamo loro voce e dignità

Francesco ha trascorso la mattinata nella città del Poverello, dove ha incontrato 500 uomini e donne, giovani e anziani, in stato di disagio, dell’Umbria e dell’Europa in vista della Giornata mondiale dei poveri. Tre ore scandite da canti, preghiere, gesti simbolici, testimonianze. L’appello del Pontefice: torniamo a scandalizzarci per i bambini schiavi o sballottati nei naufragi, cessino le violenze sulle donne