• on novembre 8, 2020

Francesco prega per la pace in Etiopia e in Libia

Al termine della preghiera dell’Angelus, il Papa rivolge il suo pensiero a quanto accade in Etiopia, esortando al dialogo e “a respingere la tentazione dello scontro armato”. Per la Libia auspica la fine delle sofferenze della popolazione e il rispetto del cessate il fuoco permanente