• on settembre 26, 2021

Migranti, il Papa: avanti senza pregiudizi, non chiudere le porte alle loro speranze

Dopo l’Angelus, l’appello di Francesco per la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato, “poniamoci accanto a chi è più vulnerabile”, con l’invito a sostare accanto al monumento in piazza San Pietro dedicato a chi fugge dalla propria terra. Una preghiera per le popolazioni colpite dall’eruzione del vulcano a La Palma, nelle Canarie