• on agosto 15, 2020

Il Papa: prego per la Nigeria, preda di violenze e terrorismo

Nel dopo Angelus Francesco dedica un pensiero alla situazione nella zona a nord del Paese africano. Preso di mira in particolare lo Stato di Kaduna per il quale anche l’episcopato locale chiede lo stop delle armi