• on settembre 14, 2021

Slovacchia, il Papa: chi ha la croce nel cuore non vede nessuno come nemico

Alla Divina Liturgia celebrata in rito bizantino a Prešov, Francesco esorta a non aspirare a un cristianesimo trionfalistico: senza croce – avverte – diventa mondano e sterile. Ricordati anche quanti sono morti in Slovacchia a causa del nome di Gesù