• on Settembre 14, 2019

Il Papa: rendere le carceri luoghi di recupero non polveriere di rabbia

Nell’udienza ai Cappellani delle carceri italiane, alla Polizia e al personale dell’Amministrazione Penitenziaria, il Papa chiede di diventare “costruttori di futuro”, di non spegnere la speranza dei detenuti, di essere “ponti” tra il carcere e la società civile