• on settembre 12, 2021

Il Papa: l’Eucaristia ci ricorda chi è Dio, amore crocifisso e donato

Davanti ad oltre centomila fedeli, Francesco celebra la Statio Orbis per concludere il 52.mo Congresso eucaristico internazionale di Budapest, che si è tenuto per la seconda volta in Ungheria dopo il 1938. Nell’omelia invita ad aprirsi “alla novità scandalosa” di Dio, “servo crocifisso” e non “messia potente”. “Il cammino del cristiano – spiega il Papa – non è una rincorsa al successo ma comincia con un passo indietro”