• on settembre 29, 2021

Il dolore del Papa per gli attacchi in Nigeria: garantire l’incolumità dei cittadini

Domenica 26 settembre, oltre 40 persone sono rimaste uccise negli attacchi armati contro due villaggi nel nord del Paese. Francesco prega per i morti, i feriti e l’intera popolazione al termine dell’udienza generale. Nei giorni scorsi, un blitz di circa nove ore tra i jihadisti di Boko Haram e di Iswap per il controllo del lato nigeriano del Lago del Ciad