• on Aprile 6, 2022

Francesco: a Bucha crudeltà sempre più orrende, si fermi la guerra

Il Papa, al termine dell’udienza generale, stigmatizza il “massacro” nella cittadina ucraina, a pochi chilometri da Kiev, dove sono state diffuse fotografie e informazioni su cadaveri di civili per strada. Il Pontefice ribadisce l’appello a “fermare il rumore delle armi”, poi mostra una bandiera arrivata proprio da Bucha e accoglie sul palco dell’Aula Paolo VI un gruppo di bambini giunti ieri dall’Ucraina: “È duro essere sradicati dalla propria terra per la guerra”

Leggi Tutto