• on ottobre 29, 2020

Nizza, il Papa prega per le vittime: torniamo a guardarci come fratelli

Francesco condanna “nel modo più energico” l’agguato terroristico avvenuto nella basilica Notre-Dame della città francese, costato la vita a tre persone, In un messaggio a firma del cardinale Parolin, il Papa si unisce alle famiglie degli uccisi e invita all’unità il Paese. In precedenza la Sala stampa vaticana aveva riferito l’invito al popolo francese perché reagisca “al male con il bene”. Parole di dolore e vicinanza da tutta la Chiesa di Francia