• on ottobre 28, 2020

Il Papa prega per i bambini uccisi in Camerun: un atto crudele e insensato

Sabato scorso otto bambini sono stati uccisi in una scuola a Kumba, attribuito ai separatisti delle regioni anglofone. L’appello di Francesco è “che le armi tacciano” e sia garantita l’educazione e il futuro ai giovani