• on Luglio 28, 2019

Il dolore del Papa per l’ennesimo naufragio nel Mediterraneo

All’Angelus l’appello di Francesco perché la comunità internazionale agisca per garantire la sicurezza dei migranti che si mettono in viaggio. Parole che arrivano dopo la morte di circa 150 persone nel naufragio, lo scorso 25 luglio, di due barconi avvenuto davanti a Khoms, di fronte la costa libica