• on febbraio 9, 2021

Pandemia, virus e varianti: l’arma più efficace è sempre il vaccino

Il professor Roberto Cauda, direttore dell’Unità Malattie Infettive Policlinico Gemelli di Roma: “quanto più il virus circola, tanto più può andare incontro a delle mutazioni. L’idea quindi di fare una vaccinazione di massa, e più rapidamente possibile, è l’unico modo per contrastare le varianti”