• on novembre 5, 2020

Pandemia, un missionario in ospedale 24 ore su 24

La storia di Don Marco Galante che vive nel nosocomio di Schiavonia, in provincia di Padova, per portare la consolazione e la speranza del Vangelo: “Il mio non è un atto eroico ma una chiamata, segno di tutta la Chiesa che si fa prossima ai sofferenti”. Anche la notte, la porta della sua stanza rimane aperta per chi ha bisogno di lui: ”Basta chiamarmi. Il mio letto dista solo una rampa di scale dai reparti anti-Covid”