• on agosto 21, 2020

Pandemia, 100 milioni di nuovi poveri. Le indicazioni di Caritas Internationalis

La crisi sanitaria globale continua a produrre vittime e ad acompagnarsi ad una grave emergenza sociale ed economica. Una nuova stima della Banca Mondiale parla di 100 milioni di persone cadute in estrema povertà, quasi il doppio rispetto a quanto previsto finora. In questo drammatico contesto, risuonano con forza le parole del Papa, l’invito alla “compassione cristiana”, a non “distogliere lo sguardo dal prossimo”. La riflessione della Caritas internationalis : scenario previsto che richiede decisioni urgenti