• on dicembre 30, 2019

Venti di pace in Ucraina: liberati 200 prigionieri

Il governo di Kiev e i separatisti filo russi dell’est dell’Ucraina hanno completato oggi lo scambio di circa 200 prigionieri, secondo quanto concordato il 9 dicembre scorso a Parigi nel vertice tra Russia, Ucraina, Francia e Germania. La speranza della comunità internazionale è che si tratti di un concreto passo avanti verso la fine del conflitto nella regione. Nostra intervista a Giuseppe D’Amato, esperto di est Europa e dell’area ex sovietica