• on Ottobre 20, 2022

La Santa Sede all’Onu: gli Stati rispettino sempre la vita e la dignità di ogni persona

Il deciso “no” alla pena di morte, in nessun caso ammissibile, e la necessità di garantire a tutti i diritti umani fondamentali, riconosciuti dalla Dichiarazione universale, al centro degli interventi dell’arcivescovo Caccia alla 77 ma Assemblea generale. L’osservatore permanente della Santa Sede auspica la moratoria della pena capitale in vista della sua eliminazione, e sui diritti invita ad evitare la “colonizzazione ideologica”

Leggi Tutto