• on luglio 18, 2021

Ordine di Malta: in Tigray nessuna alternativa alla pace, si promuova il dialogo

Si aggrava la situazione nella regione etiope del Tigray, dove la violenza tra i ribelli ed il governo di Addis Abeba segna una nuova escalation. L’azione dello Smom, impegnato sul fronte diplomatico ed umanitario. Paolo Borin: “Faremo la nostra parte fino alla fine”