• on agosto 19, 2020

Covid, Oms: “Dobbiamo prevenire il nazionalismo dei vaccini”

Il direttore generale dell’agenzia Onu per la salute, Ghebreyesus, mette in guardia la comunità internazionale dallo sfruttamento a fini commerciali delle cure in via di sperimentazine sul coronavirus. Già nei mesi scorsi, afferma, “il nazionalismo delle forniture ha aggravato la pandemia”, è necessario “un accesso giusto ed equo alla diagnostica, alle terapie e ai vaccini in tutti i Paesi”