• on dicembre 17, 2020

Nucleare: l’Iran si dichiara pronto a rientrare pienamente nell’accordo del 2015

La dichiarazione è del leader iraniano Rohani dopo le aperture, negli Stati Uniti, del presidente eletto Biden ad una marcia indietro rispetto all’amministrazione Trump. Intanto nel 2020 sono diminuite le testate nucleari nel mondo e 50 Paesi hanno ratificato l’accordo Onu sulla messa al bando delle armi