• on marzo 12, 2021

Nigeria. Kaigama: dar da mangiare è un imperativo etico e una forma di preghiera

L’arcivescovo di Abuja, monsignor Ignatius Kaigama lancia un appello alla solidarietà concreta in un Paese che il Covid-19 ha reso ancora più povero. Oltre 80 milioni le persone che attualmente patiscono le conseguenze della malnutrizione. Chi ha fame va amato con i fatti, non con le parole, ha detto il presule nigeriano