• on dicembre 18, 2020

Nigeria, liberi gli studenti sequestrati. Kaigama: preoccupazione per Natale

Sono provati, ma in buone condizioni fisiche, gli studenti sequestrati in Nigeria una settimana fa e rilasciati ieri. I loro rapitori, jihadisti di Boko Haram, avevano diffuso un video dei giovani. L’arcivescovo di Abuja chiede alle autorità del Paese e alla comunità internazionale di fermare i rapimenti