• on novembre 30, 2020

Nigeria: Boko Haram continua a spargere terrore tra la popolazione

Più di 36 mila persone sono state uccise e più di due milioni sono state costrette a lasciare le loro case dal 2009 in Nigeria, da quando sono iniziate le violenze dei jihadisti di Boko Haram. Sabato scorso altre 110 vittime in un villaggio di contadini nello Stato nordorientale del Borno, in uno dei più violenti attacchi contro civili compiuto quest’anno. Unanime la condanna internazionale