• on gennaio 21, 2021

Nuovo naufragio nel Mediterraneo: annegati 43 migranti

Sono almeno quarantatré i migranti morti in un naufragio avvenuto al largo delle coste libiche, il primo registrato quest’anno nel Mediterraneo. Lo riferiscono l’Organizzazione internazionale per la Migrazione e l’Unhcr, l’agenzia Onu per i rifugiati, precisando in una nota che i dieci sopravvissuti sono stati soccorsi e riportati indietro dalla Guardia costiera libica di Zawra