• on ottobre 13, 2020

Violata la tregua in Nagorno-Karabakh

Continuano i violenti scontri nella regione caucasica. Domenica il Papa ha chiesto alle parti di riprendere la tregua ed ha pregato per le vittime del conflitto. Luciano Bozzo, docente di Relazioni Internazionali: “Possibile un nuovo cessate il fuoco, ma ad oggi è improbabile la fine del conflitto”