• on dicembre 20, 2021

ACS accanto ai rifugiati del Nagorno-Karabakh: “Lottiamo per la sopravvivenza”

Sono circa 90mila i rifugiati provocati dal conflitto in Nagorno-Karabakh che lo scorso anno ha visto fronteggiarsi Armenia e Azerbaijan. Una guerra che sembra dimenticata, ma che ha lasciato gravi conseguenze tra la popolazione, al fianco della quale c’è “Aiuto alla Chiesa che soffre”

Leggi Tutto