• on luglio 8, 2021

Myanmar: l’Onu chiede nuove sanzioni contro la giunta militare

Il relatore speciale sui diritti umani in Myanmar esorta la comunità internazionale a colpire il settore delle estrazioni petrolifere e del gas, per togliere risorse ai militari golpisti. Sul terreno si registra un attacco dei militari contro la città di Depayin, oltre 40 morti secondo i testimoni locali