• on aprile 1, 2021

L’attesa della Pasqua in Mozambico

Sarà una Pasqua in forma privata, quella che si apprestano a vivere i fedeli in Mozambico, a causa delle restrizioni per la pandemia. Nel Paese africano, intanto, la violenza jihadista che colpisce il Nord ha provocato centinaia di migliaia di sfollati. Dalla diocesi di Tete, la testimonianza del vescovo Antunes: “Le nostre chiese sono chiuse ma la Chiesa è aperta nella famiglia e nei cuori dei credenti”