• on luglio 12, 2021

È morto Monsengwo, cardinale coraggioso e uomo di riconciliazione

Il porporato della Repubblica Democratica del Congo è scomparso ieri a Versailles, a 81 anni. A inizio luglio erano peggiorate le sue condizioni di salute ed era stato ricoverato in Francia. Teologo biblico, il Papa lo aveva voluto tra i membri del Consiglio dei Cardinali, incarico lasciato nel 2018, quando come arcivescovo di Kinshasa era impegnato in prima linea per riportare la pace nel Paese oppresso da una grave crisi politica