• on Giugno 23, 2022

Czerny: il dominio dell’uomo sull’uomo crea inferno

Alla veglia di preghiera “Morire di speranza”, che il cardinale ha presieduto a S. Maria in Trastevere per la Giornata Mondiale dei Rifugiato, il ricordo di quanti quest’anno hanno trovato la morte nel Mediterraneo, fuggendo da conflitti, diseguaglienze e indifferenza. L’invito è a liberarci dal delirio di onnipotenza, guardando al ‘potere’ di Dio, liberante perché fondato sulla condivisione della sua sovranità

Leggi Tutto