• on settembre 24, 2020

Migration Pact, Centro Astalli: logica non solidale ma utlitaristica

Il Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati esprime preoccupazione rispetto alle misure contenute nel Migration Pact presentato ieri dalla Commissione Europea: “l’esigenza primaria rimane per l’Unione Europea quella di chiudere le frontiere, limitare gli ingressi e favorire i rimpatri”