• on maggio 19, 2021

Emergenza migranti: in ottomila a Ceuta. La preoccupazione della Chiesa spagnola

La visita, ieri, del premier spagnolo, Sanchez, a Ceuta e Melilla, le due località dell’enclave spagnola in Marocco. Crisi diplomatica tra Madrid e Rabat, mentre i vescovi esprimono preoccupazione e denunciano speculazioni politiche sulla pelle dei più vulnerabili. Nuovo naufragio al largo della Tunisia