• on aprile 20, 2021

Migranti, Centro Astalli: la pandemia non ferma gli arrivi, né la solidarietà

Nel Rapporto 2021 del Centro Astalli, l’ufficio italiano del Servizio dei Gesuiti per i rifugiati, presentato oggi on-line, si registra l’aumento di sbarchi di rifugiati in Italia, ma con una diminuzione delle richieste d’asilo, perché i provvedimenti del governo hanno reso più difficile l’emersione dei cosiddetti “irregolari”. Padre Ripamonti: serve una nuova normativa europea