• on Novembre 25, 2019

Migranti, monito del Centro Astalli: “Salvare vite è obbligo giuridico”

Basta morti nel Mediterraneo. A dirlo con forza è il Centro Astalli, sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. Dinanzi alla ennesima strage nel Mediterraneo, si rinnova l’appello affinché si attivino al più presto canali umanitari dai Paesi in guerra e piani di evacuazione dalla Libia. “Occorre reagire alla globalizzazione dell’indifferenza”, dice nella nostra intervista padre Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli