• on febbraio 8, 2021

Migranti, Caritas italiana in Niger per nuovi corridoi umanitari

In uno dei Paesi più poveri al mondo, persone in cammino dall’Africa subsahariana verso il Mediterraneo oppure ricacciate indietro una volta approdate nelle carceri libiche, trovano accoglienza temporanea, nella speranza di essere trasferite in Europa tramite corridoi umanitari. Caritas italiana è appena rientrata da una missione ad Agadez per preparare il prossimo flusso legale in programma nella tarda primavera