• on gennaio 29, 2021

Rotta balcanica, Caritas: troppi rischi per i migranti minori non accompagnati

Resta difficile la situazione umanitaria per i migranti bloccati sulla rotta balcanica. Da Save the children l’allarme per i minori non accompagnati che non sono ospitati nei campi di accoglienza in Bosnia-Erzegovina e sono esposti a rischi per la propria salute e sicurezza. E dal territorio la testimonianza del coordinatore di Caritas italiana in Bosnia, Daniele Bombardi