• on febbraio 18, 2021

La sonda della Nasa “Providence” su Marte nel segno di Guglielmo Marconi

Lo sbarco è previsto per giovedì sera in Italia. L’obiettivo è quello di cercare prove di forme di vita nel passato e raccogliere campioni del suolo. Per la prima volta si cercherà anche di volare dalla superficie di un altro pianeta. Fratel Bob Macke della Specola Vaticana: spero che nel futuro ci sia la possibilità di sbarcare sul pianeta rosso. Su Marte anche il nome di Guglielmo Marconi