• on giugno 23, 2021

Un parroco e quattro fedeli rapiti in Mali

Continuano le violenze nella regione centrosettentrionale del Mali. Un sacerdote e quattro persone sono state rapite, alcuni militari francesi sono rimasti feriti durante un’operazione di ricognizione. Si conferma il dramma dei gruppi jihadisti che imperversano in una situazione di instabilità politica, come spiega suor Myriam Bovino dalla missione dell’Immacolata Regina della Pace (SMIRP) fuori Bamako