• on agosto 12, 2020

Mali, la piazza chiede le dimissioni del presidente

Migliaia di persone si sono radunate martedì a Bamako, in Mali, chiedendo le dimissioni del presidente Ibrahim Boubacar Keïta, accusato dall’opposizione di aver messo in piedi un sistema “oligarchico e plutocratico” paragonabile a quello del Libano. Una crisi che deve fare i conti sia con le violenze jihadiste degli ultimi anni che con l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. La nostra intervista a Luciano Ardesi, esperto del Paese