• on agosto 21, 2020

Golpe in Mali, Vescovi: fallimento democrazia, serve dialogo

La voce della Chiesa non smette di farsi sentire in Mali dove i militari hanno capovolto le istituzioni, arrestato la leadership, per guidare il paese del presidente Keita verso una transizione. C’√® la grande preoccupazione dei presuli e l’attivit√† missionaria dei religiosi presenti da tanti anni in Mali. Intanto gli Stati limitrofi cercano di arrivare ad una soluzione pacifica