• on Luglio 3, 2019

La Madre Teresa delle prostitute

È possibile perdonare? In Svezia, da bambina fu vittima di abusi, e dopo la fuga da casa finì nella rete della prostituzione, per poi cadere nella dipendenza da alcool e droghe. E’ stata vittima di violenze. Oggi, migliaia di persone la chiamano l’“Angelo delle prostitute di Malmskillnadsgatan”, una delle strade del centro di Stoccolma; a volte anche la “Madre Teresa delle prostitute”. Questa è la storia di Elise Lindqvist, e del mistero del perdono