• on ottobre 2, 2021

La laicità in Chiara Lubich: alta contemplazione rimanendo “immersi nel mondo”

Nel periodo precedente il Concilio Vaticano II Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, si colloca tra coloro che nel contesto ecclesiale hanno aperto nuove prospettive di vita laicale. E’ su questo aspetto che vuole far luce il saggio storico di Elena Del Nero “Cose antiche e cose nuove”, pubblicato da Città Nuova. La presentazione nel Convegno “Quando il laicato è Chiesa” all’Università Cattolica di Roma oggi alle 16.30 e in diretta sul canale Youtube della Casa editrice