• on luglio 9, 2020

Sant’Egidio: rispondere all’appello del Papa con i corridoi umanitari

Una versione “distillata” di una realtà d’inferno. Ieri Papa Francesco, nella messa celebrata a Santa Marta a 7 anni di distanza dal viaggio a Lampedusa, ha gettato una nuova luce sulla drammatica realtà che si vive nei centri di detenzione libici. Intervista a Mauro Garofalo, responsabile delle relazioni internazionali della Comunità di Sant’Egidio