• on luglio 29, 2020

Onu: il caso dei migranti uccisi in Libia è punta di un iceberg

Choc per il tragico episodio dei migranti intercettati in mare, riportati a terra in Libia e uccisi. Si sollecita un’indagine urgente e si mettono in discussione i finanziamenti alle autorità locali. Intanto, in queste ore, il rapporto di agenzie internazionali fotografa “inenarrabili brutalità” e “condizioni raccapriccianti”