• on Giugno 4, 2022

Semeraro: anche nelle scelte quotidiane abbiamo bisogno dell’esempio dei martiri

A Beirut la beatificazione di padre Leonardo Melki e padre Tommaso Giorgio Saleh, religiosi cappuccini uccisi nel secolo scorso durante le persecuzioni delle minoranze religiose da parte dell’Impero Ottomano. Costretti a scegliere tra la morte o la conversione all’Islam, rimasero saldi nella fede. A presiedere il rito il prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi: se umanamente vittime, come cristiani sono stati dei vincitori

Leggi Tutto